ARCHIVIO CATTANEO

Casa d'affitto a Cernobbio, 1938 - 39


Casa d'affitto di modeste dimensioni affacciata sulla principale via di scorrimento di Cernobbio, l'edificio costituisce la più famosa delle architetture di Cattaneo. Si tratta in verità di una fortunata occasione professionale in cui il committente è la stessa famiglia Cattaneo consentendo quindi all'architetto di sperimentare nella pratica l'intensa attività di ricerca, maturata negli anni precedenti, senza «dover soggiacere alla volontà tirannica dei clienti». La casa di Cernobbio scaturisce così da un atteggiamento di impegno esclusivo testimoniato dall'abbondanza di materiale grafico conservato nell'archivio e da molti passaggi riferiti, seppur indirettamente, a questa esperienza nel libro Giovanni e Giuseppe. Nonostante la «quotidianità» del tema Cattaneo si pone di fronte ad un ampio ventaglio di problemi che vanno dall'ambientamento in un contesto di edilizia tradizionale alla distribuzione, dalla scelta dei materiali da costruzione, resa più ardua dalle restrizioni autarchiche, ai costi, dai valori espressivi alle componenti utilitarie. Nessuno di questi è infatti considerato ininfluente ai fini della buona riuscita dell'architettura e della corretta impostazione progettuale.

Casa a tre piani con un solo appartamento per piano e un negozio a livello terreno (oggi riportato alle condizioni originarie dopo anni di manomissioni), l'edificio di Cernobbio si caratterizza per i suoi forti accenti plastici dati da incastri volumetrici non convenzionali e dalla presenza emergente delle finestrature. Ma uno studio attento delle componenti rivela come tali accenti non siano ricercati di per se stessi, bensì in armonia con la funzionalità dell'insieme nello sforzo costante di far coincidere ogni scelta espressiva con il particolare costruttivo, ogni segno grafico con la sua trasposizione nella realtà delle situazioni d'uso. Si vedano al proposito alcuni dettagli: come la scelta dell'intonaco in cemento e frammenti di marmo, più durevole e più affidabile delle consuete tinteggiature bianche care al razionalismo, o l'estrema cura posta nel disegno e nella realizzazione dei serramenti scorrevoli dove l'architetto prevede sistemi di protezione, facilita la pulitura mediante speciali accorgimenti, studia i metodi di oscuramento e di isolamento acustico senza rinunciare all'idea di una casa moderna «aperta all'aria e alla luce».

(Ornella Selvafolta - "Cesare Cattaneo Architetto, le Prefigurazioni Plastiche)


Bibliografia:

A. Cassi Ramelli, Una casa d'affitto a Cernobbio. Architetto Cesare Cattaneo, in "Rassegna di architettura", a. XII, n. 3, marzo 1940, pp. 85-92.

Nuovi tipi di serramenti in una casa d'affitto a Cernobbio, (articolo non firmato), in "Il Vetro", a. II, n. 4, aprile 1940, pp. 138-143. Una casa sul lago, (articolo non firmato), in "Domus", a. XIII, n. 149, maggio 1940, pp. 36-38.

A. Pica, Architettura moderna in Italia, Hoepli, Milano 1941.

Casa a Cernobbio, arch. Cesare Cattaneo. Una interpretazione, (articolo non firmato), in "Case d'oggi", n. 9, settembre 1941, pp. 43-46. 

I. Diotallevi, F. Marescotti (a cura di), Raccolta di particolari costruttivi di architettura, arch. Cesare Cattaneo. Casa d'affitto a Cernobbio, in "Costruzioni- Casabella", a. XV, n. 174, giugno1942, tavole IX-X.

A. Sartoris, Introduzione alla Architettura Moderna, Hoepli, Milano 1949 (terza edizione), pp. 47; 81; 83; 203; 223; 245; 311; 550.

M. Di Salvo, Cesare Cattaneo: oltre il razionalismo, in "Quadrante lariano", a. I, 1968, n. 3, pp. 51-64.

S. Danesi, Cesare Cattaneo. Neoplatonismo nell'architettura razionale del gruppo di Como, in "Lotus", n. 16, settembre 1977, pp. 89-121.

L. Zuccoli, Ricordo dell'arch. Cesare Cattaneo, in Quindici anni di vita e di lavoro con l'amico e maestro Giuseppe Terragni, Editrice Cesare Nani, Como 1981, pp. 57-59.

O. Selvafolta, Una casa moderna, in "Abitare", aprile1982, pp. 26-28.

O. Selvafolta, La casa a Cernobbio di Cesare Cattaneo, in "Casabella", a. XLVI, n. 481, giugno 1982,

pp. 42-49.

N. Gajjar, Apartment House at Cernobbio 1938-1939, Cesare Cattaneo: Neoplatonic Idealism, in Aspects of italian Rationalism, London 1985, pp. 7-17.

O. Selvafolta, «Sane impalcature»: gli interni di Cesare Cattaneo, in "Rassegna", a. IX, n. 31, 1987, pp. 70-80.

H. Van Dijk, Cattaneo. Herwonnen onschuld, in "Archis", n. 8, agosto 1987, pp. 24.

R. Fiocchetto, Cesare Cattaneo 1912-1943. La seconda generazione del razionalismo,Officina Edizioni, Roma 1987.

AA.VV., Cesare Cattaneo architetto. Le prefigurazioni plastiche, catalogo della mostra, New Press, Como 1989.

AA.VV., Cesare Cattaneo. First Monograph,Wiederhall 6/8.

D. Cattaneo, Restoration of the ground floor of the "Casa di Affitto" or "Rented House" at Cernobbio (Cesare Cattaneo, 1938), in First International DOCOMOMO conference, Atti del convegno, Wessel de Jonge 1991, pp. 306-307.

F. Dal Falco (a cura di), Stili del razionalismo. Anatomia di quattordici opere di architettura, XIII: La Casa di Cesare Cattaneo a Cernobbio, Gangemi Editore, Roma 2002, pp. 365-392.

N. Ossanna Cavadini, Casa Cattaneo a Cernobbio, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo - Milano 2005.

C. Rostagno, La costruzione della città. Como 1933-1937, catalogo della mostra, Abitare Segesta, Milano 2004.

R. Hollenstein, Das Haus als lyrisch-abstrakte Plastik. Ein Meisterwerk des Architekten Cesare Cattaneo in Cernobbio am Comersee, in "Neue Bürcher Beitung, n. 281, 2-3 dicembre 2006.

B. Zevi, Cesare Cattaneo 1912-1943, Archivio Cattaneo Editore, Cernobbio 2007.

R. Bianchi, Razionalista e oltre. Rileggere Cesare Cattaneo per pensare una nuova architettura, in "AD Architectural Digest", n. 335, aprile 2009, pp. 232-236.

N. Ossanna Cavadini, Cesare Cattaneo (1912-1943): il pensiero della ricerca polidimensionale, in A. Coppa, G. D'Amia (a cura di), Razionalismo lariano. Riletture e interazioni, Maggioli Editore,  Sant'Arcangelo di Romagna 2010.

C. Cattaneo, Scritti di Architettura, vol. I e vol. II, Archivio Cattaneo Editore, Cernobbio 2010.

C. Visentin, Casa Cattaneo. Divina proporzione della funzione, in "EdA, Esempi di Architettura", rivista on-line, giugno 2012.

P.-A. Croset, Cesare Cattaneo 1912_1943. Pensiero e segno nell'architettura, catalogo della mostra tenutasi nel 2012 all'Accademia di San Luca in Roma, Archivio Cattaneo Editore, Cernobbio 2013.

G. Biondillo, Cesare Cattaneo, il ragazzo che volle farsi frate dell'architettura, in "Nazione Indiana", rivista on-line, 24 settembre 2014.

M. Di Salvo, Io. Il bigino di Cesare Cattaneo, Archivio Cattaneo Editore, Cernobbio 2015.

archiviocattaneo@libero.it